Home » sport » Palio del Drappo Verde al Porto

Palio del Drappo Verde al Porto

Sabato 9 e domenica 10 giugno in zona Porto a San Giovanni Lupatoto si rivivrà il Medioevo, con tutti i suoi colori, sapori e personaggi tipici, rievocati dal Piccolo Palio del Drappo Verde – Run for Parkinson: un Palio antichissimo le cui origini risalgono al 1207, la più antica manifestazione podistica, citata anche nella “Divina Commedia” di Dante.
Organizzata da A.S.D. Mombocar in collaborazione con Compagnia del Gardello, patrocinata dal Comune di San Giovanni Lupatoto, e inserita nell’elenco delle Manifestazioni storiche e Palii del Veneto 2018, patrocinato dalla Regione, il programma è ricco di appuntamenti: si parte sabato 9 giugno alle ore 15,00 con l’attività didattica di rievocazione storica; alle ore 15 prenderà il via il Palio del Drappo Verde – Run for Parkinson, per correre tutti assieme a favore della ricerca. Alle ore 16,00 iniziano le attività di rievocazione storica tra cui competizioni di arcieri e balestrieri, stand di artigianato locale, danza medievale e giullari. Infine tanta musica con muse e percussioni, rievocazione della scherma storica, dimostrazioni di cavalleria e di falconeria a cavallo. La didattica comprende invece laboratori di produzione artigianale di candele, cerusico antico, distillati con alambicco, pittura, creazione di saponette, scrittura medievale, tessitura e tintura delle stoffe. I laboratori sono distintamente dedicati a bambini, giovani e adulti.
Anche domenica 10 giugno la giornata prosegue in un clima medievale: alle ore 8,00 il Piccolo Palio del Drappo Verde (Campionato provinciale CSI), alle ore 9,00 inizia la corsa podistica e alle ore 10,00 le attività di rievocazione storica, sia didattiche che dimostrative. Si tratta della più grande rievocazione storica medievale della Provincia, con la presenza di: Compagnia del Gardello, Arcieri e Balestrieri di mastino, L’Ordine delle Lame Scaligere, Equites Duellatorum della provincia di Torino, Compagnia dell’Orso Nero di Torino, Vis Montium di Ferrara, Vagus Animalis di Brescia, Quam Pulchra Es di Macerata, Monaldo Istrio Lo Giullaro di Spilimbergo e Compagnia delle 13 Porte di Bologna.
“La tradizione del Palio del Drappo Verde assomma agonismo e storia, per salvaguardare la tradizione e farla conoscere anche alle giovani generazioni – spiegano il Sindaco Attilio Gastaldello e il Presidente della Consulta dello Sport Giampaolo Aloisi -; Sono molti gli iscritti che arrivano da ogni dove. I percorsi partono dalla zona Porto dell’Adige a san Giovanni Lupatoto, e fiancheggiano le sponde dell’Adige per esplorare la bellezza del nostro territorio”.rievocazione storica  (2)

Palio del Drappo Verde al Porto Reviewed by on . Sabato 9 e domenica 10 giugno in zona Porto a San Giovanni Lupatoto si rivivrà il Medioevo, con tutti i suoi colori, sapori e personaggi tipici, rievocati dal P Sabato 9 e domenica 10 giugno in zona Porto a San Giovanni Lupatoto si rivivrà il Medioevo, con tutti i suoi colori, sapori e personaggi tipici, rievocati dal P Rating: 0

Leave a Comment

scroll to top