Home » attualità » Nuovo CdA per la SGL Multiservizi

Nuovo CdA per la SGL Multiservizi

Lo scorso 6 settembre si è insediato il nuovo cda della società SGL Multiservizi che rimarrà in carica fino all’approvazione del bilancio al 31/12/2020. Il nuovo organo amministrativo è succeduto a Roberto Sterza. I nuovi componenti sono Nicola Fasoli, laureando in Giurisprudenza, Lara Fioroni, laureata in Giurisprudenza e Yuri Fanini laureato in Società, territorio e ambiente.
In questa fase iniziale i temi dei rifiuti e delle reti del gas sono oggetto di una seria e attenta analisi per individuare la strategia più opportuna, ovviamente nell’alveo degli indirizzi del Socio Unico rappresentato dal Comune di San Giovanni Lupatoto.
Altri obiettivi che il cda si è prefissato riguardano il miglioramento dell’efficienza dell’ecocentro e il progetto REAL che dalla fase sperimentale è passato alla fase di attività vera e propria, con la sottoscrizione del protocollo d’intesa tra Comune, SGL Multiservizi, Associazione Prowin e Euroristorazione, avvenuta la settimana scorsa. Tra le intenzioni del cda vi è poi quello di promuovere una maggior sensibilizzazione sulle tematiche relative al rispetto ambientale confermando la disponibilità a proseguire tutti i progetti didattici attualmente in corso (raccolta tappi di sughero, progetti di sensibilizzazione ambientale con l’istituto comprensivo 2, solo per citarne alcuni). Il compenso previsto per i nuovi amministratori, al lordo degli oneri e delle ritenute di legge non comporterà alcun aumento di spesa per la Società, rispetto al precedente Amministratore Unico (infatti la stessa somma sarà ripartita tra i tre componenti, in base alle loro funzioni) sgl

Nuovo CdA per la SGL Multiservizi Reviewed by on . Lo scorso 6 settembre si è insediato il nuovo cda della società SGL Multiservizi che rimarrà in carica fino all'approvazione del bilancio al 31/12/2020. Il nuov Lo scorso 6 settembre si è insediato il nuovo cda della società SGL Multiservizi che rimarrà in carica fino all'approvazione del bilancio al 31/12/2020. Il nuov Rating: 0

Leave a Comment

scroll to top