Home » attualità » Marchiatura bici il 2 giugno a Raldon

Marchiatura bici il 2 giugno a Raldon

MARCHIATURA BICI IL 2 GIUGNO A RALDON

L’amministrazione comunale, in collaborazione con FIAB Verona, prosegue la serie di azioni, chiamate ‘Bici Sicura’, per il contrasto ai furti di biciclette e per l’uso in sicurezza della bicicletta. Domenica 2 giugno p.v., dalle ore 14 alle ore 18, a Raldon in piazza De Gasperi, nell’ambito della manifestazione ‘Sogno a colori di una notte di inizio estate’, i cittadini potranno marchiare gratuitamente le biciclette e ricevere consigli utili sulla sicurezza stradale.
Infatti grazie alla collaborazione con FIAB Verona, verrà effettuata la marchiatura (o punzonatura), consistente nell’imprimere in maniera indelebile sul telaio della bicicletta il codice fiscale del proprietario attraverso uno specifico macchinario. I dati del proprietario e della bici verranno salvati su un registro informatizzato, consultabile dal nostro Comando di Polizia Municipale. Questo aiuterà a ritrovare i legittimi proprietari in caso di sottrazioni o smarrimenti dei mezzi, ma anche scoraggiare i ladri di biciclette dal circolare o commerciare con mezzi identificabili o comunque sospetti nel caso in cui la marchiatura venisse abrasa o asportata per renderla non leggibile. Per marchiare la bici il lupatotino si deve semplicemente presentare in piazza con un documento valido, il codice fiscale e la bicicletta. Sarà presente anche un esperto meccanico che mostrerà alcuni piccoli ma importanti interventi sulla bicicletta: per esempio il cambio della camera d’aria in caso di foratura.
“Con questa presenza a Raldon, prosegue la collaborazione con FIAB Verona – spiega l’assessore alla sicurezza Maurizio Simonato – che consente di proporre il servizio di registrazione e marchiatura dei telai delle biciclette per il contrasto al furto delle stesse, un deterrente che in altre città si è dimostrato decisivo. Ringrazio gli organizzatori della manifestazione, la Consulta di Raldon ed il presidente del consiglio comunale Stefano Filippi per il supporto, così come anche il negozio ‘Ale Bike’. Questa progettualità, che continua negli anni, rientra anche nel progetto Comune Ciclabile, che ci ha visto riconoscere a livello nazionale da Fiab, un impegno nella mobilità dolce e ciclabilità, che l’Amministrazione comunale intende proseguire”.
Paolo Zaccarella (FIAB-Verona), lupatotino Esperto della Mobilità Ciclistica presso l’Università di Verona: “Sappiamo che i principali motivi disincentivanti l’uso della bicicletta sono la percezione di scarsa sicurezza per inadeguatezza delle infrastrutture e il timore di furto del mezzo; l’attività che sta portando avanti l’Amministrazione lupatotina per entrambi gli argomenti rivela la volontà di intervenire concretamente con politiche che da sole non bastano, ma devono essere accompagnate da un cambiamento negli stili comportamentali dei cittadini, per un benessere diffuso a tutta la collettività”.adesivo E occhiolino 10 ottobre 6x8.indd

Marchiatura bici il 2 giugno a Raldon Reviewed by on . MARCHIATURA BICI IL 2 GIUGNO A RALDON L’amministrazione comunale, in collaborazione con FIAB Verona, prosegue la serie di azioni, chiamate ‘Bici Sicura’, per il MARCHIATURA BICI IL 2 GIUGNO A RALDON L’amministrazione comunale, in collaborazione con FIAB Verona, prosegue la serie di azioni, chiamate ‘Bici Sicura’, per il Rating: 0
scroll to top